Il Festival

Praiano Chambre and Jazz Music nasce dal desiderio di portare la musica da camera e la musica jazz nelle piazze e nei luoghi di ascolto collettivo del paese di Praiano, preziosa perla della costiera amalfitana incastonata tra Amalfi e Positano. 

Per questa prima edizione, il festival si compone di dodici appuntamenti tra le infinite sfumature della musica classica. Incontreremo le sonorità dei compositori classici di primo Ottocento, come Mozart e Beethoven, per incedere progressivamente verso il Novecento attraverso un repertorio più moderno. Renderemo così omaggio a Šostakovič e ad altri straordinari compositori del secolo scorso. 

Il concerto inaugurale avrà luogo lunedì 6 giugno presso la Chiesa di San Luca di Praiano e sarà destinato a uno strumento inusuale dal punto di vista solistico quale il contrabbasso, per passare a concerti di matrice vocale, a recital pianistici e a concerti per mandolino. Il festival si concluderà lunedì 12 settembre per un appuntamento con un altro importante compositore come Gioacchino Rossini, del quale si eseguiranno le rarissime pagine strumentali. 

Ad omaggiare i grandi maestri del passato ci saranno musicisti e musiciste del Teatro San Carlo di Napoli insieme a giovani professionisti e a studenti del Conservatorio Cimarosa di Avellino. 
Il festival Praiano Chambre and Jazz Music è curato dal Direttore Artistico Carmine Laino, primo contrabbasso del Teatro San Carlo di Napoli.

Il Direttore Artistico della rassegna Praiano Chambre and Jazz Music Carmine Laino, primo contrabbasso del Teatro San Carlo di Napoli